Disegnare i libri…INSIEME!

Sabato 3 maggio un gruppo di disegnatrici si è incontrato a Pistoia.  Avevano con sé pennelli, carta e colori. E tanta voglia di fare e sperimentare insieme.

Ad accogliere le partecipanti al workshop c’ero io, ancora più emozionata di loro. Avevo preparato una giornata da dedicare al disegno, al confronto, ai libri e alla fine anche alla buona tavola, perché gli organizzatori del corso ci hanno coccolati con un pranzetto da leccarsi i baffi e, si sa, con la pancia piena i disegni vengono più belli…

La giornata più che piovosa era burrascosa, ma per noi non è stato un problema, perché avevamo a disposizione le stanze accoglienti dell’Ente Camposampiero  ; i grandi tavoli coperti di carta, le pareti gialle e i numerosi cartelloni che testimoniavano la fervente attività di questa sede, si sono rivelati lo scenario perfetto per una giornata dedicata al disegno. E anche del tempo dedicato alla propria passione, diciamo la verità, la maggior parte delle partecipanti ha dichiarato di aver fatto una piccola fuga dalla famiglia per regalarsi una giornata tutta per sé.

IMG_3635

Prima di cominciare a disegnare abbiamo fatto una chiacchierata su come si diventa illustratori e su come si progettano le illustrazioni per un libro, ho cercato di spiegare soprattutto come funzionano le cose nel mondo reale dell’editoria con esempi presi dalla mia diretta esperienza.

IMG_3636

Spento il proiettore ognuno ha condiviso una breve presentazione dei propri lavori di illustrazione ed è stato sorprendente vedere come ognuno avesse delle abilità artistiche davvero spiccate, alcune delle partecipanti al corso lavorano in settori grafici, altre fanno tutt’altro, ma riempiono taccuini di quelli che loro chiamano schizzi e che a me sembrano già opere finite.

La loro più grande difficoltà si è rivelata infatti proprio quella di “disegnare male”, ovvero lasciarsi andare e accettare che lo schizzo debba essere solo uno strumento di progetto e non qualcosa da mostrare come immagine finale.

E poi c’è il rapporto con il testo, che va a braccetto con l’illustrazione, una novità per chi realizza immagini libere e non legate ad un progetto.

La mia idea per la giornata era un po’ pazza, infatti il programma che ho proposto è stato questo: introduzione al mondo dell’illustrazione, scelta di un  testo tra tre proposte, analisi del testo, storyboard di cinque immagini, realizzazione a colori di una tavola con tecnica acrilico e collage, tutto questo in 8 ore.

Ovvio che nella vita vera ognuno di questi passaggi richieda giorni di lavoro, ma io volevo solo dare uno spunto, alcuni strumenti per tornare a casa e potersi mettere al lavoro con qualche competenza in più, per affrontare quel foglio bianco con più decisione.

Prima di affrontare questa frenetico lavoro ci siamo rifocillati intorno ad una bella tavola imbandita e sono stati nostri ospiti anche la piccola Sofia (5 mesi!!!) e il suo babbo, che facevano compagnia a mamma Giulia che disegnava con noi.

IMG_3642

Pance piene, teste in fermento, mani pronte, siamo tornate ai nostre tavoli da lavoro e abbiamo ripreso in mano gli storyboard appena iniziati.

Avevo proposto 3 testi tra cui scegliere per dare un punto di partenza e in modo da non sentirsi incastrate in qualcosa che non piacesse.

IMG_3639 IMG_3638

Superato lo scoglio dello schizzo veloce, chi con timore e chi con azzardo, hanno messo i pennelli nel colore e hanno iniziato a preparare i fondi.

IMG_3646

IMG_3649

IMG_3650

IMG_3651

IMG_3654

IMG_3652

IMG_3656

Un grande ringraziamento a Sofia e al suo babbo per averci portato i caffè!!!

Alla fine, tutte quante sono riuscite ad impostare una tavola, fare un piccolo storyboard e sperimentare la tecnica del collage e dell’acrilico, ma soprattutto tutte abbiamo riportato a casa tanta voglia di sperimentare e creare.

E anche queste cartoline con la data del Workshop.

IMG_3634

Grazie a tutte le partecipanti per l’entusiasmo e la voglia di mettersi in gioco!

Alla prossima data di “Disegnare i libri”!

2 thoughts on “Disegnare i libri…INSIEME!

  1. Ciao Silvia e grazie a te per la bellissima giornata! Sei una bravissima insegnante! E’ stata una giornata intensa e piena di belle emozioni ed è volata. Tu sei stata molto professionale e mi hai trasmesso una gran voglia di continuare a disegnare. Non mancherò al tuo prossimo workshop.
    Un caro saluto anche a tutte le altre participanti al corso e un bacione alla piccola Sofia.
    Alessia

  2. Grazie Alessia, sono contenta non sai quanto di averti trasmesso voglia di disegnare!
    Mi raccomando di farci vedere gli sviluppi dei tuoi lavori!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>